Prestito ipotecario vitalizio: ne parla Antonio Fiorentino Martino su We Wealth

Pierpaolo Angelucci al webinar “Scambio automatico di informazioni tra Svizzera e Italia”
7 gennaio 2021
Somme ricevute dal socio in occasione della liquidazione (anche concorsuale) di una società e loro trattamento ai fini Ires
28 gennaio 2021

20 gennaio 2021

Il prestito ipotecario vitalizio (Piv) è uno strumento ancora poco conosciuto ma dalle grandi potenzialità, che – a differenza della cessione della nuda proprietà – garantisce non solo il possesso, ma anche il mantenimento della piena titolarità dell’immobile a tutela del proprietario e dei suoi eredi.

Risulta particolarmente interessante per i soggetti ultrasessantenni cosiddetti “house rich cash poor“, da un lato proprietari di immobili ma dall’altro bisognosi di liquidità.

Quali sono gli aspetti fiscali? Li illustra Antonio Fiorentino Martino sul numero di gennaio di We Wealth.

Leggi qui l’articolo.